Castagne, musica e vin brulè alla Casa Protetta

Domenica 23 novembre dalle 15.30

la Casa Protetta di Corinaldo, gestita dalla Cooperativa Casa della Gioventù di Senigallia, aprirà le porte a quanti vogliono degustare insieme castagne e vin brulè.
Non mancherà naturalmente buona musica ad allietare il pomeriggio. Sarà presente il Comune di Corinaldo, le famiglie degli ospiti del centro, i volontari, gli educatori, gli amici e i volontari.

Questa iniziativa come le altre, punta ad aprire il centro alla cittadinanza, a far conoscere la realtà della Casa Protetta rendendola promotrice di piacevoli momenti di condivisione.