il film ‘Piovono Mucche’ per la Giornata internazionale dei diritti della persona con disabilità

La Cooperativa Casa della Gioventù con il Centro Diurno la Giostra organizza insieme al Comune di Ostra e alla Parrocchia San Gregorio Magno la proiezione del fim Piovono mucche una iniziativa in occasione del 3 dicembre Giornata internazionale dei diritti della persona con disabilità.

La proiezione di Piovono mucche con ingresso libero si terrà mercoledì 3 dicembre presso i locali parrocchiali di Pianello di Ostra alle ore 21 e a seguire il dibattito.
Il film girato nel 2012  nasce da un’esperienza vissuta dal regista Luca Vendruscolo, obiettore di coscienza, proprio presso una comunità di disabili.

Un’occasione per discutere sulle tematiche importanti toccate dal film:
o Il tema etico, fino a che punto un operatore può spingersi pur di lasciare libertà di scelta all’utente;
o Il tema della professionalità, non ci si improvvisa educatori e assistenti, per questo sono richiesti dei titoli di studio adeguati, anche se nell’immaginario c’è l’idea che queste siano professioni di ripiego che possono essere svolte da chiunque abbia un po’ di buona volontà;
o Il tema dell’empatia, che porta ad entrare in contatto con la parte profonda degli utenti e delle famiglie; il pensiero va alla disabilità grave, al ritardo mentale grave che porta a volte a “sostituirsi” per sopperire alla mancanza di alcune abilità, annullando spesso inconsciamente, la personalità della persona disabile, le sue aspirazioni e i suoi desideri;
o Il tema delle risorse, in una società inclusiva che riconosca la possibilità di esprimere la propria cittadinanza a tutti i livelli sociali alle persone con disabilità. Richiede delle reali possibilità di partecipazione e di poter incidere nel dibattito socio-politico. Rappresenta l’occasione di esprimere se stessi e di essere ascoltati, sia nel contesto locale che in quello più generale della politica. Inoltre una società inclusiva per le persone con disabilità permette di avere accesso ai diritti sociali della comunità e all’istruzione, al lavoro e alle attività ricreative nello stesso modo in cui ne hanno accesso gli altri cittadini.

Interverranno su questi ed altri temi i responsabili della Cooperativa, del Comune e della Parrocchia.
Vi aspettiamo.