Il servizio Sollievo presenta “Nel sogno di una Intuizione” – Mostra di Pittura

Il Servizio Sollievo sta concludendo la sua undicesima annualità. Il servizio, di natura itinerante, ha otto punti di ascolto dislocati nei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale n. 8 (Arcevia, Barbara, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Ostra Vetere, Senigallia e Serra de’ Conti).

Gli stessi in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale – ASUR Area Vasta 2 di Senigallia hanno dato avvio al progetto nel 2003, lasciando l’intera gestione alle cooperative sociali H Muta e Casa della Gioventù.

Il Servizio si impegna in attività a sostegno di utenti con disagio mentale e loro famiglie attraverso colloqui, gruppi di auto mutuo aiuto e attività laboratoriali utili a sviluppare potenzialità, creatività e capacità proprie a ciascun individuo.

Tutte le esperienze a cui si è dato vita in questi anni hanno permesso di avvicinarsi sempre di più al disagio psichico, a comprenderlo e a ridurre le barriere dello stigma e del pregiudizio che troppo spesso impediscono le strade della socializzazione e dell’integrazione.

Anche quella del 14 marzo prossimo vuole essere un’occasione di incontro, o meglio una duplice occasione, in quanto accanto all’oramai consueta Mostra di Pittura si svolgerà una Performance Teatrale, quindi un interessante punto di scambio per queste due forme d’Arte.

La Mostra di Pittura, dal titolo “Nel sogno di una Intuizione” esporrà più di 60 lavori, tra tavole e disegni, e rappresenterà emozioni e abilità di far vedere ciò che sanno fare i nostri occhi, la nostra mente, le nostre mani e soprattutto la nostra capacità di “sentirci”.

Lo spettacolo teatrale Un, due, tre….Stella! nasce dallo stesso gioco molto conosciuto, che si basa su semplici regole e in cui per vincere bisogna essere silenziosi e non farsi notare, perchè chi viene visto o sentito torna indietro. Evidente il paragone con le dinamiche della società odierna, in cui spesso si preferisce non esprimere la propria personalità, non far rumore, non farsi vedere pur di andare avanti. Qui si considerano, invece, temi profondi quali la diversità, la memoria, il futuro, le proprie scelte e il sentirsi speciali.

Vi aspettiamo venerdì 14 marzo, ore 18.00, presso la Sala del Trono (Palazzo del Duca) per inaugurare la Mostra di Pittura, coordinata dal maestro d’arte Andrea Marconi e condividere insieme alle Opere la rappresentazione teatrale seguita dall’Associazione Teatrale Il Melograno, in particolare Catia Urbinelli e Daniele Vocino.

La mostra di pittura continuerà l’apertura al pubblico nei giorni 14-15-16 marzo 2014 dalle 17.00 alle 20.00.