Descrizione Progetto

La Comunità educativa per minori “L’Aurora” è una struttura residenziale finalizzata accoglienza di minori stranieri non accompagnati, in assenza quindi della loro famiglia o di figure di riferimento sul territorio nazionale. Accoglie ragazzi provenienti da vari paesi con l’obiettivo comune di costruire un percorso di integrazione e di autonomia una volta raggiunta la maggiore età. I minori vengono accompagnati nella vita quotidiana, nell’apprendimento della lingua italiana e nella costruzione di relazioni significative. Fondamentale è anche il sostegno nelle procedure per l’acquisizione dei documenti e nell’orientamento alla ricerca di tirocini ed opportunità occupazionali

Contatti

  • Telefono:
    071 713 51 66
    379 134 35 09
e-mail

I nostri percorsi educativi

I minori vengono accompagnati nella vita quotidiana, nella cura della propria persona e del proprio ambiente di vita. L’obiettivo primario all’arrivo dei ragazzi è l’apprendimento della lingua italiana, attraverso corsi interni alla comunità e l’iscrizione a corsi di alfabetizzazione. Successivamente si procede con un percorso scolastico/formativo o professionalizzante.

Il lavoro dell’equipe educativa è orientato inoltre alla costruzione di relazioni significative nel territorio tramite la valorizzazione del tempo libero, con attività sportive, di integrazione e nel mondo del volontariato.

Fondamentale è anche il sostegno nelle procedure per l’acquisizione dei documenti (informative legali sui diritti dei migranti e sul permesso di soggiorno, accompagnamento in questura ed in ambasciata) e l’orientamento ai servizi sanitari e pubblici che il territorio offre.

In ultima istanza, la struttura si occupa della ricerca di tirocini presso le aziende e della creazione di possibili opportunità occupazionali.

Le nostre impronte sul territorio

La Comunità l’Aurora nasce con la consapevolezza che la sfida fondamentale è l’apertura verso il territorio, unica strada maestra alla vera integrazione.

Per questo l’impegno principale rimane quello di costruire con enti, associazioni e privati una rete sempre più fitta di scambi e relazioni. Comunità come luogo aperto, spazio di incontri, crocevia culturale e umano.

Responsabili

Valentina ManciniCoordinatrice
T 379 134 35 09
Carmen CervasiResponsabile area minori
T 349 366 27 39

Richiedi informazioni